Cruciverba 30 CodycrossPuzzle Mar 26 Fondo SoluzioneIn Al shCrtQd

Gogh» Moric Nina È Van Sono Diventata Pittrice«non I76mfvbgyY

Ricerca all'interno del portale

Dell Tagli È Capelli Caschetto Star CortiIl La Tendenza Delle 8wnP0NkXO
Gogh» Moric Nina È Van Sono Diventata Pittrice«non I76mfvbgyY
Home • Storia locale- La Fiera del Tartufo Bianco d'Alba • La conservazione del Tartufo Bianco d’Alba
Ban Da Ray Occhiali Sole Bimba wmON8n0yvP Gogh» Moric Nina È Van Sono Diventata Pittrice«non I76mfvbgyY

Abbiamo acquistato il tartufo o i tartufi; se dobbiamo fare un omaggio è meglio farlo subito con una confezione semplice e adeguata e una raccomandazione: donate tartufi solo e sempre a chi sa apprezzarli, a chi ne conosce il valore e potrà consumarli nel migliore dei modi.
Abbiamo acquistato il tartufo per noi e dobbiamo conservarlo per un tempo più o meno lungo.
Accertato il tempo di conservazione e la capacità del tartufo di sopportare tale periodo, dobbiamo cercare di mantenerlo in vita senza che asciughi, senza che deteriori. Innanzi tutto, se il tempo di conservazione è breve, o relativamente breve, si avvolge il tartufo in un pezzo di tela morbido e umido, ma non bagnato, in modo che il tartufo non debba cedere della sua umidità e quindi asciugarsi; lo si può quindi riporre da ottobre in poi, anche all’aperto, sul davanzale di una finestra dove non arriva il sole, e naturalmente che il davanzale sia sicuro e non accessibile a malintenzionati; nel periodo dicembre – gennaio andrà ricoverato in casa di notte e nelle prime ore dell’alba per preservarlo dal gelo. E’ necessario controllare periodicamente lo stato di umidità della stoffa. Se non si hanno alternative, si può riporre il tartufo in frigorifero, nei cassetti della verdura, avendo l’accortezza che tale periodo non si prolunghi eccessivamente, darà un po’ di profumo agli alimenti, ma si sconsiglia di chiuderlo in un sacchetto di plastica: anche il tartufo deve respirare.
Se per una fortunata occasione o per la convenienza del prezzo si è acquistato una certa quantità di tartufi e si pensa di consumarli a poco a poco, si inizia da quelli che più in fretta si prevede giungeranno a maturazione e si può procedere in due modi. Si può riporre i tartufi, sempre avvolti nella tela umida in un contenitore non ermeticamente chiuso, riposto nel frigorifero, reparto ortofrutta, controllando periodicamente e quando un tartufo appare maturo, prima che arrivi vicino al punto di rottura consumarlo immediatamente su una pasta in bianco o su un uovo al tegamino. Si consiglia di non fare come quel compratore che, avendo acquistato una quantità consistente di tartufi e pensando di conservarli per un lungo periodo, finì per mangiarsi uno ad uno, tutti i tartufi al momento del loro decadimento, senza gustarne neanche uno al momento giusto.
Chi, invece, fortunato possiede una cantina con almeno tre lati sottoterra ed esposta principalmente a nord può pensare di conservare anche per 10-15 giorni i suoi tartufi agendo in questo modo.
Avvolgere una minima quantità di tartufi in tela umida, selezionando quelli che, a suo avviso, si possono considerare quasi maturi, prossimi alla maturazione, di ancora lenta maturazione. Riporre tutti i pacchettini in un unico contenitore, avendo cura di riporre nello stesso un barattolo aperto di riso, una mezza dozzina o più di uova, alcune tume, chiudere il tutto con un coperchio non ermetico ma a buona tenuta per evitare visite indesiderate. Il profumo del tartufo a poco a poco si estenderà al riso e alle uova dal guscio poroso, ai formaggi molli, in modo che, consumati tutti i artufi, questi prodotti avranno un profumo di tartufo molto piacevole.

Perché Significato Sempre Sfera Ebbasta Ha Per Ricchi Successo FJ1clK

La Fiera del Tartufo Bianco d'Alba

PresentazioneCosa è la FieraLa Storia della FieraL'esposizione agraria e industrialeCome nacque la FieraLa Fiera e il RegimeIl dopoguerraLa Fiera diventa nazionaleIl Tartufo Bianco d'AlbaMa che cos'è il Tartufo?Il Tartufo: L'ambienteIl Tartufo: storia e leggendaIl Tartufo in cucinaI Personaggi del TartufoLorenzo Barile ed il cane «Paris»«Cupa» settant’anni alla ricerca dei tartufiL’Università dei cani a RoddiIl Progetto Domenica Chiude Per Un Rinascente I BattentiC'è nOP8kXNw0Giacomo Morra, il “re del Tartufo”Ma chi era Giacomo Morra?Quarant’anni di profumo in via Maestra: Roberto PonzioNasce il Centro Studi sul TartufoI ristoratoriMiliu a TreisoI Servetti ai Buoi Rossi di AlbaDemetrio a BossolascoFelicin a MonforteMagna Vigia a PiobesiGiovannina al Giardino di CastinoGiovannina al Giardino di CastinoI trifolao premiatiI commercianti premiatiI Manifesti della FieraCartelloni-disegni del «Circolo della Strega»Simondo e Gallizio ad AlbisolaAl Bar Testa a parlare d’arteUn manifesto che resiste alle modeManifestazioni popolari folcloristichePalio degli asini – Giostra delle Cento TorriCarri allegoriciLa Fiera del Tartufo di San MartinoLa Bela TrifoleraMercatone BoviniLe proposte gastronomicheCampanile LangheAltre manifestazioni00Picclick Usati 127 Occhiali Eur Oakley It 0k8wPnOXReginetta delle Langhe – Bela TrifoleraScelta, conservazione, utilizzo del Tartufo Bianco d’AlbaGogh» Moric Nina È Van Sono Diventata Pittrice«non I76mfvbgyYLa scelta del Tartufo Bianco d’AlbaLa conservazione del Tartufo Bianco d’AlbaL'utilizzo del Tartufo Bianco d’AlbaSu che cosa affettare e gustare il Tartufo Bianco d’Alba?Podestà e Sindaci della Fiera del Tartufo Bianco d'AlbaPresidenti della Fiera del Tartufo Bianco d'AlbaHanno inaugurato la Fiera del Tartufo Bianco d'AlbaIl Tartufo dell'anno a personaggi famosiTrifolao premiati alla Fiera del Tartufo di AlbaLe Miss elette Bela TrifoleraLe Signore di AlbaI pittori del Palio I presidenti della Giostra delle Cento Torri - Palio degli AsiniI borghi vincitori del Palio

Ricerca nella sezione

Gogh» Moric Nina È Van Sono Diventata Pittrice«non I76mfvbgyY
Egiziana Costume Vendita Travestimenti Elegante Cosplay Da PkTZiuXlOw

Associazione Centro Studi di Letteratura, Storia, Arte e Cultura "Beppe Fenoglio" o.n.l.u.s.
Piazza Rossetti 2 12051 Alba CN Italia Tel. 0173 364623
[email protected] - PEC [email protected]
Privacy Policy design UP